NOTIZIE

Workshops sulla ricerca artistica in musica

Da tempo nei conservatori si avverte l’esigenza di specifici percorsi per una formazione di III livello,corrispondente in ambito universitario a quella dei Dottorati di ricerca. Dal 2016 il Conservatorio di Firenze ha iniziato a muoversi in questa direzione su iniziativa del Prof. Francesco Torrigiani e poco tempo dopo ha avviato un progetto comune con il Conservatorio di Milano (referente il Prof. Gabriele Manca), in collaborazione con l’Orpheus Institute di Gent.

Continua a leggere…

Musica vista e musica ascoltata

Se vivete a Bologna o passate da quelle parti non perdetevi una visita al Museo internazionale e biblioteca della musica, ospitato dal 2004 nel palazzo Sanguinetti, in pieno centro. Il percorso espositivo, organizzato per temi, consente di ammirare le diverse raccolte del museo: manoscritti antichi e 319 dipinti con ritratti di musicisti (in gran parte provenienti dalle collezioni di padre Martini), strumenti musicali, un laboratorio di liuteria. Il sito testimonia efficacemente questa ricchezza, ma soprattutto informa sulle numerose iniziative divulgative e didattiche che il museo organizza facendo interagire la musica vista e quella ascoltata: visite guidate, “incontri artigianali” per conoscere meglio gli strumenti musicali, conferenze che “leggono” la collezione di ritratti di padre Martini come un’opera multimediale ante litteram, concerti dedicati a opere conservate nella biblioteca, iniziative per le scuole, incontri rivolti a bambini di tutte le età.

Continua a leggere…